Bar Refaeli nei guai col fisco

Bar Refaeli Milano Bar Refaeli nei guai col fisco

Foto: Accursio Lota/ Kikapress.com

Anno nuovo vita vecchia per Bar Refaeli che ritorna ad affrontare i soliti problemi col fisco.

Dopo l’arresto del 2015, culminato con un interrogatorio durato ben 12 ore in seguito al quale fu rilasciata, Bar rischia ora di essere accusata di frode fiscale e riciclaggio di denaro insieme a suo padre Rafi ed a sua madre Tzipi.

A rivelarlo ci hanno pensato i media israeliani secondo i quali le accuse sarebbero relative a fatti avvenuti tra il 2009 ed il 2012 durante i quali la super modella avrebbe dichiarato di vivere negli USA evitando così di pagare le tasse nella sua terra natia, ma non solo. La signora Ezra avrebbe anche dimenticato di dichiarare al fisco di essere proprietaria di un SUV di lusso ricevuto dopo aver prestato la propria immagine per una casa automobilistica.

Secondo gli inquirenti l’ex fidanzata di Leonardo DiCaprio avrebbe nascosto al fisco ben 5 milioni di euro, condotta aggravata da quella tenuta dai suoi genitori accusati addirittura di riciclaggio.

Per dovere di cronaca va detto che la posizione di Bar Refaeli non è poi così preoccupante, in un annuncio ufficiale emanato dalle autorità fiscali ai media, la 33enne potrebbe ancora beneficiare di un’audizione per illustrare la propria versione.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!