La figlia di Luke Perry risponde agli hater dopo la morte del padre

Luke pERRY La figlia di Luke Perry risponde agli hater dopo la morte del padre

Foto: @ Instagram/ Sophie Perry

La morte tanto improvvisa quanto prematura di Luke Perry ha riscosso una grossa eco in tutto il mondo e, in tempo di social, per certi versi le conseguenze sono state spiacevoli.

A farne le spese soprattutto la famiglia del compianto attore, messa sotto la lente d’ingrandimento dagli hater, pronti a stanare qualunque comportamento ritenuto ambiguo e poco consono al momento di lutto.

E’ in questo clima di dita puntate e critiche feroci che Sophie Perry, figlia di Luke, ha deciso di intervenire pubblicamente per fermare sul nascere la gogna mediatica a cui è stata sottoposta.

“Mi hanno criticata per il mio linguaggio, per il mio guardaroba. E’ stato un processo al lutto. Da quando mio padre è morto ho ricevuto tante attenzione online, positiva nella maggior parte dei casi. Sono qui per dire che non ho chiesto io tutta questa attenzione, non ho chiesto di essere messa sotto questo riflettore virtuale. Ho intenzione di sorridere e ridere, di vivere la mia vita normalmente. Sono ferita e triste, ma non ho intenzione di trascorrere il resto dei miei giorni chiusa in camere a piangere solo perché così vorrebbe il popolo del web.”

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!