Mandy Moore parla del suo matrimonio con Ryan Adams

Mandy Moore Mandy Moore parla del suo matrimonio con Ryan Adams

Foto via web

Nel pieno dello scandalo che nei giorni scorsi ha coinvolto il musicista Ryan Adams, accusato di abusi psicologici da alcune donne e di aver avuto rapporti sessuali on line con una minorenne, fanno decisamente rumore le parole che Mandy Moore, che con lui è stata sposata per 7 anni, aveva usato di recente durante un’intervista per il podcast WTF di Marc Maron.

Probabilmente ignara della valanga che di lì a poco avrebbe investito il rocker, Mandy ha parlato del suo matrimonio naufragato:

“Vivevo la mia vita per lui. Era una dinamica totalmente malsana, non avevo il senso di me… mi sentivo completamente annegata. Era una situazione insostenibile ed io mi sentivo sola. Ero molto triste ed avevo soltanto lui nella mia vita.” queste la parole cariche di amarezza di Mandy che ha continuato spiegando che durante quegli anni non riusciva neppure a dedicarsi totalmente al lavoro, convinta che il suo matrimonio non avrebbe retto se avesse allentato la presa.

“Non che abbia smesso completamente di lavorare, mi sono dedicata a piccoli lavoretti, ma avevo ben chiaro il concetto che se avessi mollato un po’ il mio matrimonio sarebbe crollato. Non potevo lavorare perchè avevo accanto questa persona che aveva costantemente bisogno di me e non potevo concentrarmi su altro.”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Joe Manganiello è sulla cover di Men’s Health

Zoe Kravitz è una donna sposata!

Johnny Depp: “Non ho mai abusato di Amber”