Phoebe Dynevor parla del suo collo in “Bridgerton”

bridgerton Phoebe Dynevor parla del suo collo in Bridgerton

Foto via web

I fan di “Bridgerton” hanno passato ai raggi X ogni scena della fortunata serie TV prodotta da Shonda Rhimes e il risultato di questa analisi hanno portato a una domanda di natura esistenziale: come mai il collo di Daphne è così tanto espressivo?

A rispondere a questa buffa domanda ci ha pensato Phoebe Dynevor che proprio a Daphne ha prestato il suo volto e… il suo collo.

“Non sapevo neppure di farlo.” ha spiegato “Ma penso sia dovuto al fatto che portavo il corsetto, inoltre, con il mio bisogno di esprimere l’ansia di Daphne, c’era un sacco di tensione sul mio collo.”

E a proposito delle emozioni:

“Si trattava di mostrare due emozioni diverse e non farla sentire come una sorta di Principessa Disney. È un aspetto fantastico perchè è spaventata e vulnerabile, ma sotto quell’ingenuità ha occhi spalancati.”

 

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Phoebe Dynevor e Pete Davidoson indossano la stessa collana

Jonathan Bailey di “Bridgerton” su L’Officel Hommes italia

Nicola Coughlan elegantissima per Simone Rocha