Kristen Stewart “Donald Trump era ossessionato dal mio rapporto con Robert”

Twilight Kristen Stewart Donald Trump era ossessionato dal mio rapporto con Robert

Foto via web

A quasi quattro anni dalla fine della lovestory vampiresca più appassionante del cinema, Kristen Stewart riapre l’ album dei ricordi e ritorna a parlare di Robert Pattinson.

Ormai felice tra le braccia di Stella Maxwell, la Stewart riapre il capitolo Pattinson per raccontare dell’ inquietante ossessione che Donald Trump, l’ attuale presidente degli Stati Uniti, ebbe nei confronti dei due protagonisti di Twilight.

“Donald Trump era ossessionato da me e dal mio rapporto con Robert Pattinson” ha spiegato l’ attrice in un’ intervista a Variety “Qualche anno fa era ossessionato da me, davvero ossessionato. Ed era una cosa che mi faceva uscire di testa. Non capivo, letteralmente non riuscivo a capire. È qualcosa di così lontano dalla realtà che non voglio credere che sia accaduto.”

Ktisten ha spiegato di essere stata contattata da Trump via Twitter e di aver ricevuto almeno cinque tweet da parte sua:

 “Pattinson non dovrebbe tornare con Kristen Stewart.” scriveva in uno di questi “Lei lo ha tradito come un cane e lo farà ancora, lui può avere di meglio.”

Insomma, un fan tradito come tanti, tuttavia non ci saremmo mai aspettati che il 45esimo presidente degli Stati Uniti fosse tra gli haters della povera Kristen.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Jack Black riceve la sua stella sulla “Walk of Fame”

La famiglia Trump riunita a Washington per il Moving Day

Katy Perry, salvata dalla depressione grazie alla musica