Aaron Carter vittima di violenza domestica da parte della fidanzata

aaron carter Aaron Carter vittima di violenza domestica da parte della fidanzata

Foto: @ Twitter/ Aaron Carter

Melanie Martin, fidanzata di Aaron Carter, è stata arrestata domenica notte per violenza domestica, così come è stato riferito da TMZ.

Secondo il sito in questione, domenica notte lo sceriffo della contea di Los Angeles sarebbe stato allertato a causa di una lite tra un uomo e una donna all’interno della casa del cantante. Al loro arrivo sul posto, le forze dell’ordine avrebbero interrogato entrambi, ma avrebbero deciso di portare dietro le sbarre soltanto la ragazza, ritenuta artefice di violenza domestica ai danni del suo compagno che presentava abrasioni sulle braccia. 

A scatenare la lite sarebbe stata una discussione sulla presunta gravidanza di Melanie

“Aaron ci ha detto che Melanie lo aveva informato di essere incinta appena prima di cominciare la discussione che avrebbe condotto all’arresto. Lui dice che pensa che lei stesse mentendo… e che non ci sono possibilità che ritornino insieme.” si legge sulle pagine virtuali di TMZ.

E! News ha aggiunto che Melanie sarebbe già uscita di prigione dopo aver pagato una cauzione di 50mila dollari.

Sono così triste. Spero che lei ottenga l’aiuto di cui  ha bisogono.” ha scritto Aaron su Twitter nelle scorse ore “Nessuno merita di essere vittima di abusi domestici, nè donne nè UOMINI. Questa faccenda mi ha distrutto… sono devastato.”

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Jared Padalecki di “Supernatural” è stato arrestato

Felicity Huffman è stata arrestata

Lionel Richie: figlio arrestato per allarme bomba