Chris Brown arrestato a Parigi per violenza sessuale

chris Chris Brown arrestato a Parigi per violenza sessuale

Foto: © Tammie Arroyo / AFF / kikapress

Arrestato a Parigi con l’infamante accusa di violenza sessuale di gruppo: per Chris Brown il 2019 non poteva iniziare peggio di così.

La notizia è stata ripresa dalle maggiori testate giornalistiche francesi e in particolare da Le Parisien che ha spiegato nel dettaglio la dinamica dei fatti. Secondo quanto riportato dal giornale, nella notte tra il 15 ed il 16 gennaio, Brown, insieme ad un paio di amici, avrebbe conosciuto una giovane donna in discoteca e l’avrebbe convinta a seguirlo in un hotel extra lusso della capitale francese con la scusa di partecipare ad una festa. Arrivata a destinazione, però, la 24enne si sarebbe resa tristemente conto di essere la sola invitata al party e non di certo per una festa. 

A causa della sua indole violenta, in passato Chris Brown ha avuto diversi guai con la legge. Le accuse? Rapina a mano armata nel 2016, violenza domestica ai danni della sua ex fidanzata Rihanna nel 2009, le cui foto con tanto di viso tumefatto avevano sconvolto l’opinione pubblica, ma anche l’espulsione dalla clinica di rehab nella quale nel 2013 stava scontando un periodo di riabilitazione in seguito ad un’aggressione.

E dire che la nascita, nel 2014, della piccola Royalty aveva lasciato sperare i fan che il loro beniamino avesse imboccato la finalmente la retta via!

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Emma Roberts arrestata per esigenze di copione

Shia La Beouf è stato arrestato ad Austin