Harry e Meghan perdono il titolo di Altezze Reali

harry meghan Harry e Meghan perdono il titolo di Altezze Reali

Foto: @ Instagram/ Sussex Royal

Durante il weekend la Regina Elisabetta ha emanato finalmente il comunicato stampa che tutti stavamo aspettando, quello nel quale spiega al mondo le ultime decisioni prese sull’ormai celebre passo indietro di Harry e Meghan.

“Harry e Meghan saranno sempre membri amato della mia famiglia. Comprendo le sfide che hanno dovuto affrontare nel corso degli ultimi due anni e condivido il loro desiderio di vivere una vita più indipendente.”

Dunque l’approvazione di Queen Elizabeth c’è tutta o, almeno, in via ufficiale, ma naturalmente l’indipendenza dei duchi di Sussex comporterà la perdita di alcuni privilegi. I due dovranno rinunciare infatti il titolo di Altezze Reali, ma manterranno comunque quello di Duca e Duchessa di Sussex, oltre che quello di Principe, riconosciuto chiaramente soltanto a Harry.

Nel comunicato stampa del 9 gennaio, la coppia aveva espresso il desiderio di ottenere una indipendenza anche economica dalla Royal Family ed è per questo  motivo che dovranno restituire i 2 milioni e mezzo di sterline utilizzate per ristrutturare Frogmore Cottage, la magione scelta come residenza personale; la casa resterà comunque di loro proprietà e sarà utilizzata nei periodi di permanenza in Inghilterra.

Intanto ieri sera il principe Harry ha partecipato alla cena di gala organizzata a Londra in favore di Sentebale, la sua charity che si occupa di sostenere i bambini affetti da HIV, e ha colto l’occasione per rompere il silenzio riguardo la sua clamorosa decisione e l’ha fatto parlando “Non come principe, nè come duca, ma come Harry“.

“Mi mette molta tristezza il fatto che siamo dovuti arrivare a questo punto. Ma voglio che sappiate che non ho preso questa decisione con leggerezza: non c’era un’altra opzione.”

Voglio chiarire che non ce ne stiamo andando. Volevamo continuare a servire la Regina, il Commonwealth e le mie associazioni militari, ma senza fondi pubblici. Purtroppo questo non è stato possibile. Ho fatto fare alla mia famiglia un passo indietro rispetto a tutto ciò che conosco e ho sempre conosciuto, per fare un passo avanti verso quella che spero sia una vita più tranquilla.”

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.