Hayden Panettiere picchiata dal compagno. Arrestato

hayden panettiere brian Hayden Panettiere picchiata dal compagno. Arrestato

Foto via web

Botte ancora una volta per Hayden Panettiere che venerdì scorso ha trascorso il San Valentino più tragico della sua vita.

L’attrice è stata infatti malmenata dal suo compagno Brian Hickerson che, secondo le prima indiscrezioni, trapelate soltanto ieri sulle pagine virtuali di TMZ, l’avrebbe colpita sul lato destro del viso. Pare infatti che, verso le due di notte di venerdì, la coppia abbia litigato furiosamente, tanto da rendere necessario l’intervento dello sceriffo. 

All’arrivo di quest’ultimo Hayden e Brian si sarebbero accusati a vicenda: “Mi ha colpito a morte” avrebbe detto lui, “Mi ha buttata per terra e mi ha dato un pugno” l’avrebbe accusato  lei. A risultare maggiormente credibili però sarebbero state proprio le dichiarazioni della biondina il cui viso sarebbe apparso sin da subito gonfio e tumefatto. Immediato quindi l’arresto di lui, la cui posizione si è ulteriormente aggravata a causa della sua condotta, sembra infatti che abbia rifiutato di comunicare le sue generalità alle forze dell’ordine.

Già lo scorso maggio Hickerson era stato portato dietro le sbarre per violenza domestica, ma allora le accuse nei suoi confronti erano cadute e Hayden aveva deciso di restargli accanto.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Hayden Panettiere è ritornata single

I cari di Hayden Panettiere preoccupati per la lovestory con Brian Hickerson

Hayden Panettiere e Brian Hickerson sono ancora una coppia