Hilary Duff: “Durante la gravidanza mi sono sentita in colpa per Luca”

HILARY DUFF Hilary Duff: Durante la gravidanza mi sono sentita in colpa per Luca

Foto: @ Instagram/ Hilary Duff

A poco più di un anno dalla nascita della piccola Banks Violet, Hilary Duff ha deciso di aprirsi pubblicamente e raccontare al mondo intero le preoccupazioni che hanno caratterizzato la sua seconda gravidanza.

Già mamma da sette anni del piccolo Luca, Hilary ha raccontato di essersi sentita inadeguata e di aver provato un vero e proprio senso di colpa per aver deciso di allargare la famiglia.

“Mi sentivo così tanto in colpa nei suoi confronti per averla messa al mondo. Io e Luca siamo stati da soli per così tanto tempo che lui era come ‘Perchè? Mamma, perchè dovresti farlo? Io adoro la nostra vita di adesso’ Era tutto così triste.” ha spiegato la 30enne a PureWow.

“Pensavo: ‘Come posso invertire questo processo?! Ormai è troppo tardi.’ Si tratta di sentimenti così grandi. Quando sei incinta tutto sembra ingigantito.”

Per fortuna le paure di Hilary si sono dissolte col parto quando Luca si è trasformato in un perfetto fratello maggiore per la piccola Banks:

“È entrato subito dopo il parto. La tenevo in braccio e la sua espressione era di puro shock. È riuscito a dire appena: ‘Quella è mia sorella!’ Alcune volte il rapporto tra fratelli è come una reazione chimica, lui sa che deve proteggerla.”

Insomma, mi sembra una bella testimonianza per chi sta pensando di avere un secondo bambino, ma è preoccupato per la reazione del primogenito. No?

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Hilary Duff coccola Banks su Instagram