Kevin Hart rinuncia alla condizione degli Oscar

Kevin Hart Kevin Hart rinuncia alla condizione degli Oscar

Foto via web

Soltanto qualche giorno fa aveva annunciato con gioia di essere stato scelto per la condurre gli Oscar 2019, ma nelle scorse ore Kevin Hart ha deciso di fare un passo indietro e ritirarsi.

A rivelarlo è stato lo stesso attore 39enne, intervenuto sui social con queste parole:

Mi ritiro dalla presentazione degli Academy Awards perché non voglio essere una distrazione in una serata che celebra i migliori talenti del cinema mondiale.” ha scritto Hart su Twitter “Mi scuso sinceramente con la comunità LGBTQ per le mie insensibili parole che fanno parte del passato. Mi dispiace di aver ferito qualcuno, mi sto evolvendo e voglio continuare a farlo. Il mio scopo nella vita è quello di unire le persone e non dividerle.”

Nel 2011 la star di “Jumanji” si era resa protagonista di alcune parole omofobe che avevano scosso l’opinione pubblica:

Se mio figlio arriva a casa e gioca con una bambola della sorellina potrei prendere la bambola e rompergliela in testa e poi urlargli: ‘Questo non si fa! È da gay'”.

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!