Kristen Bell: “Le mie figlie sono antirazziste”

Kristen Bell Kristen Bell: Le mie figlie sono antirazziste

Foto via web

Mentre gli Stati Uniti d’America affrontano l’ennesimo e increscioso episodio di razzismo, Kristen Bell ha deciso di intervenire pubblicamente per parlare di come, insieme al marito Dax Shepard, abbia deciso di improntare l’educazione delle sue figlie sulla tolleranza in ogni suo aspetto.

L’attrice, mamma di Lincoln, 7 anni, e di Delta, 5, ha parlato in un’intervista per Channel Q durante la quale ha spiegato che:

“Quando le invieremo nel mondo, diventeranno donne formidabili e gentili, compassionevoli dal punto di vista morale e io ne sono grata.” ha detto l’attrice “So che non mi interessa la carriera che le mie ragazze decideranno di intraprendere, quali saranno le loro scelte sessuali, quali saranno le loro scelte d’amore. Io voglio soltanto amarle. Siamo su questo pianeta soltanto di passaggio, che senso ha spendere il nostro tempo odiando?”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Serena Williams ha una sosia

Gigi Hadid parla del suo pancino su Instagram

Lea Michele, le prime foto dopo le accuse del cast di Glee