Novak Djokovic ha il coronavirus

djokivicj Novak Djokovic ha il coronavirus

Foto via web

Sebbene l’emergenza da coronavirus sembri essere rientrata, è importante non abbassare mai la guardia e cercare di mantenere il più possibile una condotta che ci tenga al riparo dal rischio di contagio.

Lo sa bene Novak Djokovic che, insieme a sua moglie, è risultato positivo al COVID-19, dopo aver partecipato ad alcuni match di tennis in Serbia e Croazia. 

“Siamo stati sottoposti al tampone dopo essere arrivati a Belgrado. Il mio test è risultato positivo, proprio come quello di Jelena, mentre i risultati dei nostri figli sono negativi. Tutto quello che abbiamo fatto nell’ultimo mese, lo abbiamo fatto con cuore pure e intenzioni sincere. Il nostro torneo intendeva unire e condividere un messaggio di solidarietà e compassione in tutta la regione.”

Ha spiegato Novak, quarto tennista ad essere stato contagiato dal virus dall’inizio della pandemia a oggi.

“Abbiamo organizzato il torneo nel momento in cui il virus si è indebolito, credendo che ci fossero le condizioni giuste per ospitare il tour. Purtroppo però, questo virus è ancora presente ed è una realtà nuova con la quale stiamo imparando a convivere. Spero che le cose vadano scemando col tempo, così che tutti possano riprendere la vita da dove l’avevano lasciata. Sono molto dispiaciuto per ogni singolo caso di infezione. Spero che ciò non complichi la situazione di salute di nessuno e che tutti stiano bene. Rimarrò in isolamento per i prossimi 14 giorni e ripeterà il test tra cinque giorni.”

Nei mesi scorsi, Djokovic aveva fatto discutere per le sue dichiarazioni su un possibile vaccino contro il coronavirus. Se ve lo siete perso, cliccate qui per leggere il post.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Jennifer Aniston e Courteney Cox, selfie con mascherina

Jennifer Aniston parla dell’uso delle mascherine su IG

Patrick Dempsey ci invita a usare la mascherina