Orlando Bloom festeggia la sua stella con Flynn

orlando stella Orlando Bloom festeggia la sua stella con Flynn

Foto: Chris Delmas©Visual / TheGossipers.com

Orlando Bloom ha ottenuto una delle preziose – nel senso che si pagano! – stelle sulla celebre Walk of Fame di Hollywood.

La star de “Il signore degli anelli” è arrivato alla cerimonia con il figlio Flynn (foto sotto), mentre Miranda Kerr non si è presentata per dare supporto all’ormai ex marito.

orlando stella flynn Orlando Bloom festeggia la sua stella con Flynn

Foto: Chris Delmas©Visual / TheGossipers.com

La stella di Orlando è la 2521esima della strada, incastonata sul marciapiede a pochi passi da quella di Kate Winslet, assegnata nel mese di Marzo.

“Siamo felici di onorare uno degli attori più popolari dei nostri tempi”, ha dichiarato la responsabile della Walk of Fame. “I suoi fans in giro per il mondo saranno davvero felici!”

orlando flyn Orlando Bloom festeggia la sua stella con Flynn

Foto: Chris Delmas©Visual / TheGossipers.com

Ti potrebbero interessare anche...

18 commenti

18 commenti a “Orlando Bloom festeggia la sua stella con Flynn”

  1. beda ha scritto:

    In che senso si pagano? Gli attori pagano per averle?

  2. Josie ha scritto:

    Ciao beda, ne abbiamo parlato qui: http://www.thegossipers.com/gossip/mark-wahlberg-…

  3. beda ha scritto:

    Grazie del chiarimento Josie. Che delusione pero!!!!

  4. Eliana ha scritto:

    Scusate, ma a parte i Pirati e Il Signore degli Anelli, che ha fatto costui nell'industria del cinema?????=/

  5. ledger01 ha scritto:

    beh oddio, non è che stai prendendo due trilogie da poco, eh?

  6. Eliana ha scritto:

    che abbiano fatto la storia del cinema non c'è dubbio…. ma poi lui che ha fatto??????

  7. Fiocco ha scritto:

    @Beda prima le stelle erano quasi come gli oscar, adesso basta aver fatto qualche film per averla.
    Anche Kim Kardashian voleva comprarla, ma alla fine non l'ha ottenuta.
    Giusto per dire che non la danno a chiunque ma quasi (con tutto che a me Bloom piace).

  8. Sissi ha scritto:

    Mah, non credo si paghino, se no la comprerebbero tutti… Però non so come funziona di preciso!
    Comunque avevo letto che gli avrebbero dato la stella perché era uno dei protagonisti di due delle trilogie che più hanno incassato nella storia del cinema… Poi sul fatto che ci siano altri più meritevoli di una stella sono d'accordo!

    Detto questo, sono proprio belli!

    Edit: letta ora la precisazione di Josie, se ho capito bene devi essere comunque scelto!

  9. Josie ha scritto:

    Sì, dovrebbe essere un mix tra scelta del comitato e "offertina" obbligatoria da parte della star.

  10. sweetfrag ha scritto:

    Ma Flynn è un mini Orlando *-*

  11. Reina ha scritto:

    Infatti, sono sorpresa dalla somiglianza, veramente un bel bambino.

  12. Ely26 ha scritto:

    Il bambino è un amore <3,bello anche il papà :D.
    Questa storia della stella non la sapevo….Ti sceglie il comitato e non ci piove, ma per averla devi firmare un assegno?Che delusione.

  13. Vale ha scritto:

    Che belli sono *-*

  14. Lady ha scritto:

    Dire che Orlando è bellissimo è dire poco.

  15. eFFy ha scritto:

    Se ne pentirà Miranda Kerr! cosa ti sei lasciata scappare??xD
    mi piacevano molto come coppia 🙁
    Flynn è dolcissimo! <3

  16. Jess ha scritto:

    Ok, questa storia delle stelle che si possono comprare mi ha chiarito tutto..Infatti, appena ho letto il titolo del post , ho pensato "Orlando Bloom?! Perchè!?!?!?" ..Seriamente, sarà anche un bel ragazzo, ma per me non ha chissà quali doti recitative, anzi..

  17. Naty ha scritto:

    Il bambino è la sua copia!! 🙂

  18. Letizia Bergamini ha scritto:

    Wilde, regia di Brian Gilbert (1997)
    Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring), regia di Peter Jackson (2001)
    Black Hawk Down, regia di Ridley Scott (2001)
    Il Signore degli Anelli – Le due torri (The Lord of the Rings: The Two Towers), regia di Peter Jackson (2002)
    Ned Kelly, regia di Gregor Jordan (2003)
    Pirati dei Caraibi – La maledizione della prima luna (Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl), regia di Gore Verbinski (2003)
    Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re (The Lord of the Rings: The Return of the King), regia di Peter Jackson (2003)
    The Calcium Kid, regia di Alex De Rakoff (2004)
    Troy, regia di Wolfgang Petersen (2004)
    Haven, regia di Frank E. Flowers (2004)
    Le crociate – Kingdom of Heaven (Kingdom of Heaven), regia di Ridley Scott (2005)
    Elizabethtown, regia di Cameron Crowe (2005)
    Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (Pirates of the Caribbean: Dead Man’s Chest), regia di Gore Verbinski (2006)
    Amore e altri disastri (Love and Other Disasters), regia di Alek Keshishian (2006) – cameo
    Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo (Pirates of the Caribbean: At World’s End), regia di Gore Verbinski (2007)
    New York, I Love You, registi vari (2008)
    Sympathy for Delicious, regia di Mark Ruffalo (2010)
    Fight for Your Right Revisited, regia di Adam Yauch – cortometraggio (2010)
    Main St. – L’uomo del futuro (Main Street), regia di John Doyle (2010)
    The Good Doctor, regia di Lance Daly (2011)
    I tre moschettieri (The Three Musketeers), regia di Paul W. S. Anderson (2011)
    Zulu, regia di Jérôme Salle (2013)
    Lo Hobbit – La desolazione di Smaug (The Hobbit: The Desolation of Smaug), regia di Peter Jackson (2013)
    Bling Ring, regia di Sofia Coppola (2013) – cameo
    Il Musical di Broadway: Romeo e Giulietta, regia di David Leveaux (2014)
    Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate (The Hobbit: The Battle of Five Armies), regia di Peter Jackson (2014)
    Un tranquillo weekend di mistero (Digging for Fire), regia di Joe Swanberg (2015)
    Codice Unlocked (Unlocked), regia di Michael Apted (2017)
    Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar (Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales), regia di Joachim Rønning, Espen Sandberg (2017)
    Romans, regia di Ludwig Shammasian, Paul Shammasian (2017)
    S.M.A.R.T. Chase, regia di Charles Martin (2017)
    Televisione[modifica | modifica wikitesto]
    Casualty – serie TV, 3 episodi (1994-1996)
    L’ispettore Barnaby – serie TV, 1 episodio (2000)
    Extras – serie TV, puntata 2×01 (2006)
    LA Phil Live – serie TV, 1 episodio (2011)
    Easy – serie TV, 1 episodio (2016)
    Tour de Pharmacy – film TV (2017)

Scopri di più su...

Miranda Kerr è diventata mamma bis

Orlando Bloom, papà pazzo d’amore

Orlando Bloom è un papà premuroso su Instagram