Rihanna scrive “Palestina libera” e poi cancella il tweet

riri1 Rihanna scrive Palestina libera e poi cancella il tweet

Foto: © Pacific Coast News

Ieri Rihanna si è esposta parecchio postando un tweet pro-Palestina che recitava semplicemente “#PalestinaLibera”.

Il cinguettio della cantante è stato cancellato 8 minuti dopo la pubblicazione, probabilmente dopo che il PR di RiRi l’ha chiamata per avvisarla del putiferio che avrebbe scatenato una sua presa di posizione pubblica su una questione così delicata.

La spiegazione che è poi arrivata dall’entourage della cantante è poco credibile: secondo la ricostruzione del suo staff Rihanna stava leggendo delle notizie riguardanti gli scontri in Medio Oriente quando ha cliccato un link che, da solo, ha pubblicato quel tweet.

Quanto detto non è plausibile e chi usa Twitter lo sa. Per pubblicare un tweet, infatti, è necessario scrivere del testo di proprio pugno o almeno copiare e incollare qualcosa, il tutto prima di premere il tasto Tweet.

Voi a quale versione credete?

Ti potrebbero interessare anche...

13 commenti

13 commenti a “Rihanna scrive “Palestina libera” e poi cancella il tweet”

  1. Ely26 ha scritto:

    No, ovviamente non ci credo! Gliel’hanno fatto cancellare per le possibili conseguenze (tour, immagine pubblica, vendite etc)

  2. sabri ha scritto:

    brava RiRi!! Le star devono esporsi! PalestinaLibera !

  3. Cloe ha scritto:

    Sarà stata l’unica cosa seria che abbia mai pubblicato e gliel’hanno fatta cancellare.. Boh!!

  4. leah ha scritto:

    Ma che ne sa lei della Palestina? Che ne sa lei di Israele? Legge qualche giornale (che poi vorrei proprio vedere quanti ne legge per essere così informata) e si mette a fare esternazioni senza pensare alle conseguenze non solo sue e della sua immagine pubblica ma anche su tutti i suoi fan che la seguono da là. Come al solito per attirare l’attenzione deve o denudarsi o sparare sciocchezza. Che stia muta e faccia il suo lavoro di cantante che è l’unica cosa che le viene bene.

  5. Ylenia ha scritto:

    Ma cosa ne sai tu di quello che sa lei sulla Palestina? Solo perché s’è creata un’immagine di un certo tipo non vuol dire che sia una stupida ignorante, anzi… Ed è assolutamente il momento che anche le celebrities predano posizione!

  6. leah ha scritto:

    Prendano posizione? E a favore di chi? Della Palestina? E chi dice che sono tutti a favore della Palestina? Prendere posizione significa solo aumentare le polemiche senza utilità. Queste sono questioni che non sono certo le celebrities a poter risolvere.. Che prendano posizione sulla guerra in Irak e i mille contingenti militari USA inviati nelle loro famose “missioni di pace” che di pace hanno poco nulla. Quelli si che sarebbe di maggior utilità dato che si parla del paese di cui sono cittadini.

  7. Ro ha scritto:

    Già solo il fatto che scrivi “IraK” (e niente errore di battitura visto che la k è da tutt’altra parte della tastiera) possiamo capire benissimo chi è informato o no.

  8. chay ha scritto:

    Scusami Ro, ma anche noi scriviamo cmq invece di scrivere comunque…oppure xk anziché perché….smettetela di aggredirla solo perché è una star…

  9. chay ha scritto:

    Ahh Ro scusa credevo parlassi di Rihana!!!!!!!!!!!!!
    Scusami però è vero magari l’ha fatto apposta…

  10. Chay ha scritto:

    Guarda Leah che Rihanna è una persona come tutte le altre, ed avrà anche lei un pensiero suo…e che ne sai te…e se invece legge giornali? e se è più informata di te?

  11. tihaia ha scritto:

    si è ricordata di chi le fà gli assegni .. ma ormai si conosce la sua posizione, e non trovo niente di male al fatto che prenda posizione.

  12. frankie ha scritto:

    Per una volta che scrive una cosa intelligente… Stupidi hollywoodiani

  13. chay ha scritto:

    Ovvio l’America è comandata dagli Israeliani…comunque Rihanna hai ragione…Palestina Libera!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Scopri di più su...

Paris Hilton sexy al party di Rihanna

La figlia di Pink è una fan di Rihanna

Selena Gomez è la nuova ambasciatrice Puma