Russell Crowe, all’asta i suoi beni per pagare il divorzio

Russell Crowe Russell Crowe, all’asta i suoi beni per pagare il divorzio

Foto via web

Chi l’avrebbe mai detto che un attore multimilionario come Russell Crowe dovesse addirittura ricorrere all’asta per pagare il divorzio!

L’attore australiano, single dopo la rottura nel 2012 con Danielle Spencer, è stato costretto a vedere all’asta ben 227 oggetti tra beni personali e cimeli provenienti dai set dei suoi film per poter sopravvivere alle spese processuali.

Col titolo di “Russell Crowe- The Art of Divorce”, l’attore è riuscito a racimolare ben 731mila dollari australiani, equivalenti a poco meno di tre milioni di dollari americani. “Non male come tariffa oraria per un turno di cinque ore” ha ironizzato la star di ‘Il Gladiatore’.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!