Sarah Jessica Parker: “Non è vero che Kim Cattrall non mi piace”

kim cattrall sarah jessica parker Sarah Jessica Parker: Non è vero che Kim Cattrall non mi piace

Foto via web

Sui social non si parla d’altro quindi immagino che sappiate senz’altro che domenica scorsa è stata ufficializzata la notizia del reboot di “Sex and the City“. Le serie cult, che a cavallo tra gli anni ’90 e 2000 ha riscritto le regole della TV, ritornerà a 17 anni dalla messa in onda della sesta stagione e lo farà senza la focosa Samantha, interpretata dall’attrice Kim Cattrall.

Proprio l’assenza della 64enne ha riacceso i riflettori sui presunti dissapori tra questa e Sarah Jessica Parker che, secondo i maligni, sarebbero alla base del suo rifiuto di tornare sulle scene.

A mettere le voci a tacere, però, ci ha pensato SJP che ha deciso di rispondere a un fan che l’accusava di non nutrire simpatia nei confronti della collega.

“Non è vero che non mi piace. Non l’ho mai detto. E mai lo fare. Samantha non è parte di questa storia. Ma sarà sempre parte di noi. Non importa dove siamo o quello che facciamo.”

La risposta politically correct di Sarah Jessica, però, nulla può contro le parole usate nel 2017 proprio dalla Cattrall e stampate con inchiostro indelebile nella mente di noi fan della serie: “Non siamo mai state amiche e sul set si respirava un’aria tossica“.

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

Scopri di più su...

Jason Lewis coccole su Instagram

Jason Lewsi, ecco com’è oggi la star di Sex And The City

Kim Kardashian come Carrie Bradshaw su Instagram