Irina Shayk a cena con Jessica White

irina cena Irina Shayk a cena con Jessica White

Foto: ©TheGossipers.com/DEM1/kikapress

Irina Shayk ha lasciato Cristiano Ronaldo a Madrid per raggiungere New York.

Tra un impegno di lavoro e l’altro la top-model trova il tempo di godersi la vita nella Grande Mela e Lunedì sera si è recata a cena con la collega Jessica White.

Le modelle hanno scelto la steakhouse Frankie & Johnnie’s per una cena tra donne. Che ne dite del look di Irina con tanto di pelliccia?

Ti potrebbero interessare anche...

26 commenti

  • alessia

    tolta la pelliccia (saranno anche si moda, ma non solo le trovo orribili ma le destesto per quello che rappresentano), non è vestita male anche se negli ultimi tempi è tamarra come il suo uomo…

  • marco

    direi poco appariscente….

  • elena

    Pelliccia a parte (che commento come Alessia di sopra) direi che non mi piace, nel senso ceh essendo una modella potrebbe avere più buon gusto, essere più particolare anche, ma con questo non vuol dire che debba essere tamarra appunto!

  • jen

    proprio a new york si mette la pelliccia, con tutta l'opposizione mediatica che stanno facendo da anni contro questi capi? geniale…come farsi ben volere dagli americani…

  • sgugs

    che outfut orrrrribile.. e che capelli orrrriibili! davvero, sia lei che il suo uomo sembano i tipici italiani che vanno tipo a uomini e donne e puttanate simili! ripeto a me lei sembra sempre unta, il viso nn mi piace ma ha un crpo SUPER!

  • miss

    la pelliccia non mi piace ( il colore o la composizione è terrbile), i capelli idem ( sembra che non se li lavi da una settimana…).. per il resto per me è sempre bellissima!

  • Judith Kyle

    Spero che quella pelliccia sia sintetica! Comunque stavolta mi piace più delle altre!

  • jess

    io ogni vola che vedo una t…a in pelliccia divento di tutti i colori. Sono vegana, sono animalista, sono incazzata. A prescindere dal fatto che TUTTI, ripeto TUTTI non dovrebbero indossare pellicce per dignità e rispetto della vita altrui, le celebrità mi fanno ancorar più schifo. Loro dovrebbero dare l'esempio, loro dovrebbero farsi portavoce di tanti problemi che ci sono nel mondo. Perchè non ci rendiamo conto dell'olocausto che avviene ancora nel mondo?
    poi ho letto dei commenti assurdi: "o dio la pelliccia non mi piace per il colore" ma fammi il piacere, non ti dovrebbe piacere per il semplice fatto che è composta da animali scuoiati vivi.

    • miss

      ti rispondo perchè penso tu stia parlando di me quando dici che il mio commento è assurdo ( che ho detto che non mi piace il colore)? io ho giudicato la pelliccia in sè e per sè oggettivamente come oggetto di moda.. che poi sia di cattivo gusto si sa non c'è bisogno neanche di dirlo. speriamo sia ecopelliccia. e poi tutto questo astio-animalista.. prima si dovrebbe imparare a non calpestare la vita umana, le pelliccie non sono sicuramente uno dei mali peggiori al mondo

      • aliis

        Quoto al 101%

  • aliis

    bellissima ma la pelliccia oltre che di cattivo gusto è tamarrissima!
    Comunque non c'è bisogno di essere-animalista-e-vegana ( dei quali ideali e stili di vita non comprendo e non appoggio proprio tutto) per considerarlo un gesto di cattivo esempio e disgustoso.

  • jess

    non c'è proprio niente da appoggiare e comprendere in uno stile di vita privo di specismo e cattiveria. Di fatto potrei farti mille esempi e considerazioni sul perchè rispettare TUTTI gli animali sia un obbligo e un loro diritto,(tutti perchè per animali non intendo solo cani e gattini coccolosi) ma non mi sembra il luogo adatto.

  • jess

    fate paragoni e discorsi che non stanno nè in cielo nè in terra. Astio? ovvio. Dovreste provarlo tutte voi nel vedere foto, o più in generale persone che vanno in giro con un mucchio di corpi sopra il corpo.
    "prima si dovrebbe imparare a non calpestare la vita umana, le pelliccie non sono sicuramente uno dei mali peggiori al mondo" quindi ci sono i male di serie a e di serie b? secondo la tua teoria si dovrebbero eliminare i mali uno alla volta? quindi finchè l'uomo non si comporterà con l'intelligenza che si attribuisce è giusto uccidere, massacrare altri esseri perchè magari c'è la fame nel mondo? In questo modo non si risolve nessun problema. per la cronaca, la violenza sugli animali è il tirocinio della violenza verso gli altri uomini. Il sessismo, il nazismo e lo schiavismo sono nati dallo specismo. Potete non condividere (anche se non so su quali basi)la mentalità di una persona che considera la vita di un maiale alla pari di quella di un cane, ma non parlatemi del male del mondo e di quanto sia inutile aiutare gli animali.

  • miss

    ma no guarda forse non hai capito che anche io la penso come te.. ho visto le foto di cosa fanno a questi poveri animali ed è deplorevole e cattivo, se fosse per me dichiarerei tutte queste attività illegali!l'uomo cattivo, lo è nei confronti degli animali come nei confronti del prossimo.. non si parla di mali di serie a e mali di serie b, se l'uomo è crudele con il proprio prossimo figurarsi con gli animali..cmq certo che se si potesse scegliere eliminerei prima le ditatture nei paesi orientali, la piaga della droga, la mafia..e poi penserei agli animali ;) sono cose da risolvere, tu che sei animalista ti batti in primis per questo, io che animalista non sono, mi batterò prima per altre cose, ma sempre dalla stessa parte siamo, no? ;) un pò di relax semplicemente, non ho mica detto che ho un guardaroba pieno di pellicce ;)

    • jess

      certo, ognuno ha una sensibilità diversa. Ben venga che ognuno abbia a cuore qualcosa di diverso ;)

  • acqua frizz

    bah a me sembra solo una bella ragazza
    pelliccia a parte

  • mrsmacabrette

    Io quoto sgugs. La trovo tamarra, volgare e con una gran faccia da str**za. Ce la vedrei bene a Jersey Shore! Sì, c'ha un gran fisico, ma tra le top al top a mio avviso sfigura proprio perché, oltre al viso non bellissimo, trasuda proprio tamarraggine.

  • silvia

    E' una bellissima ragazza ,,,il suo look e' sempre adatto a tutte le occasioni e poi lei si noterebbe anche con un sacchettodi plastica addosso, con quel viso e quel corpo……………………l' invidia e' una brutta bestia

  • sgugs

    jess TI STRA QUOTO, in genere nei dibattiti pro animali ci sono anche io! sono solo vegetariana, da qalche tempo compro solo uova dal nonno di un'amica e sto iniziando a sostituire alcuni derivati.. perchè voglio diventare vegana! a quando indumenti non uso lana, pelle, pelliccia, ossi e seta! e per i cosmetici e tutto il resto mi dedico al cruelty free e alle ditte che non testano sugli animali! è difficile ma possiamo farcela!!! in questo caso non mi sono espressa solamente pechè non so se la pelliccia sia vera o meno, dalla foto non si capisce.. se ad indossarla fosse stata j.lo di sucuro l'avrei insultata per l'ennesima volta! ps. ho problemi con i medicinali, tu ne sai qualcosa? del tipo c'è qualcosa di non testato o che?? perchè battersi per gli animali e poi usare medicinali non è il massimo della coerenza! mi sento ipocrita e non è assolutamente giusto!

    • jess

      Ciao!!allora….la pelliccia credo proprio sia vera!normalmente se è vera pelliccia presenta sfumature diverse lungo il pelo e comunque nel punto vicino alla radice é piu chiara che nel resto. Purtroppo vivere in questa società comporta sempre e comunque uno sfruttamento degli animali, anche involontario. Tutto viene testato, dalle sigarette, alle magliette (il colore) ai detersivi. Tuttavia i tuoi accorgimenti non possono che migliorare le cose!già il fatto di non usare lana, pelle ecc può fare una grande differenza!
      Per quanto riguarda i medicinali la cosa è un pò più complicata..se hai bisogno di medicinali ti consiglio i farmaci generici per questi motivi: Il farmaco generico è uguale identico a quello "di marca" (deve avere lo stesso principio attivo, stessa forma farmaceutica e la stessa via di somministrazione). Per queste sue caratteristiche si dà per scontato che il generico abbia la stessa efficacia e sicurezza di quello che sostituisce.

    • jess

      continua…
      Di conseguenza, i test si svolgono solo su persone volontarie e non solo sugli animali. Insomma, vale lo stesso principio valido per i cosmetici. I loro ingredienti sono stati testati di sicuro su animali per essere messi in commercio, però le ditte che li producono si impegnano a non usare più nuovi ingredienti. Il che equivale a non incrementare la vivisezione. Perché ogni ingrediente NUOVO va testato su animali. Spero di essere stata chiara, in sostanza scegli SEMPRE e comunque un farmaco generico!
      ps: la rivoluzione personale inizia prima di tutto dalla tavola, se consideriamo che in media ogni persona nella sua vita uccide 3.000 animali (senza contare gli animali marini!)

  • sgugs

    miss mi permetto di dirti che però non sono gli animali usati per le pellicce vengono torturati e maltrattati! il tuo se potesse scegliere.. purtroppo non siamo dio e non possiamo noi eliminare tutte le tragedie che hai elencato.. ma si potrebbe iniziare con poco.. facile dire "se potessi" pensaci-pensateci, gli allevamenti sono causa di un devastante impatto sull' ambiente, sono la maggior causa di disboscamento, innumerevoli usi di prodotti chimici, emissioni gas terra, anche la parte della trasportazione è devastante! se non ti interessa degli animali, forse ti interessa del mondo in cui vivi :) e dato che i problemi che hai menzionati sono grandi come non so che.. potresti inizare da questi.. è un passo molto semplice! se no basta dire, non mi importa nulla.. o comunque non giustificarti con un, eliminerei mali peggiori, sarai libera di scegliere di fregartene o meno ;)

    • jess

      vorrei fare solo una riflessione. Molti credono che gli animalisti si credano superiori o che siano dei santi-portatori di verità assolute. Niente di più sbagliato. Io comprendo il vostro stile di vita, è stato anche il mio per molti anni. Non va mai bene scegliere a quale forma di discriminazione sia giusto opporsi, e stabilire quale sia sbagliata (es. razzismo, dittatura) e quale vada bene(specismo). La discriminazione è malvagia di per sè, o non lo è. Si usano mille scuse. Mi piace la carne, la cintura in pelle ecc. Ma come potete mettere queste argomentazioni alla base della vostra scelta? Cose che non capirò mai e che m stupiscono ogni giorno.

  • miss

    è vero evidentemente non sono così interessata ( e informata ammetto) sulla materia..imparerò a informarmi meglio e ad agire di conseguenza..però adoro troppo mangiare pesce, vegetariana non lo diventerò mai mi sa, ma sicuramente non mi prenderò mai una pelliccia ;)

  • sgugs

    miss puoi diventare pescetariana XD non voglio rompere ma è più forte di me.. è sempre un passetto in più! :) jess la penso esattamente come te! sai quante cose adoro e che non compro perchè sono di pelle vere? ma il semplice fatto di sapere come funziona il tutto, non mi sognerò mai, mai e poi mai di mangiare più un solo animale! sono sempre stata contraria a pellicce and co. un giorno per caso pensai che alla fine, usare un aniamle per mangiarlo o per vestirmici era la stessa identica cosa! di punto in bianco diventai vegetariana e iniziai ad informarmi sempe più! in reatà io la pelliccia riesco a distinguerla solo dalla vista il tatto e l'odorato, lavoro nel settore moda, ci sono delle eco pellicce che costano un botto e sembrano praticamente vere solo nel vederle e quindi questa non saprei non vedendola dal vivo! comunque se posso sottolineare.. se io che disegno e produco capi, riesco a non usare gli animali, vuol dire ch epossono farlo tutti, davvero! poi saperle le cose e avere buon senso.. sapete quante signore e ragazze non usano più lana e seta dopo aver spiegato come si ottengono questi filati?!! GRAZIE MILLE PER LA DRITTA SUI FARMICI! POSSIAMO FARCELA :D

  • jess

    Certo che si può fare buona moda senza uccidere nessuno!una delle stiliste più brave e creative del mondo ci riesce –>Stella mccartney! Sfortunatamente ci sono persone che inciampano sulla verità, si rialzano e continuano a camminare..altre che imparano a cambiare stile di vita e mentalità!una mia amica ad un presidio contro le pellicce ha fatto vedere foto e immagini alle classiche vecchie con la pelliccia..molto di loro si sono messe a ridere. Una invece, ha preso la sua pelliccia e davanti a tutti l'ha gettata tra i rifiuti! Se con il nostro "attivismo" riusciamo a cambiare anche una sola persona è già un gran cosa!