Ben Affleck ha completato il suo percorso in rehab

Ben Affleck Ben Affleck ha completato il suo percorso in rehab

Foto via web

Dopo il ricovero di fine agosto, Ben Affleck ha finalmente completato il suo percorso di 40 giorni in rehab.

A renderlo noto ci ha pensato lo stesso attore 46enne che nelle scorse ore è tornato sui social per un comunicato rivolto alla stampa ed ai fan:

“Questa settimana ho terminato il mio percorso di 40 giorni presso una clinica di riabilitazione della quale resto comunque paziente ambulatoriale. Il supporto che ricevuto dalla mia famiglia, dai miei colleghi e dai fan significano tantissimo per me. Mi hanno dato la forza e il coraggio per parlare apertamente della mia malattia.” si legge nel comunicato “Combattere una dipendenza è una lotta difficile che può durare una vita intera. Con accettazione e umiltà, continuo ad avvalermi dell’aiuto di tante persone a cui va tutta la mia gratitudine. E, mentre affronto questo percorso, spero di poter anche essere d’esempio a chi sta soffrendo.”

Ad aiutare Ben nella lotta alle sue dipendenze anche la sua giovanissima compagna Shauna Sexton, che proprio di recente è stata paparazzata alle otto del mattino mentre usciva dalla villa dell’attore, lasciandoci chiaramente intendere che abbia trascorso con lui l’intera notte.

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Justin Tiberlake: ecco cosa lo ha spinto alle scuse pubbliche

Stacy Keibler sarà mamma per la terza volta

Felicity Jones è incinta