Ed Westwick accusato di stupro da Kristina Cohen

Ed Westwick Ed Westwick accusato di stupro da Kristina Cohen

Foto via web

Il polverone sollevato dal caso Weinstein pare proprio non volersi arrestare. L’ultima inquietante notizia è arrivata poche ore fa da Facebook dove l’attrice Kristina Cohen ha accusato di stupro il collega Ed Westwick.

 “Lo scorso mese è stato davvero difficile per me” queste le parole affidate dalla ragazza al social “Anche io, come molte altre donne, sono stata vittima di un abuso sessuale in passato, tre anni fa. Era un periodo molto buio della mia vita. Mia madre stava morendo di cancro e io non ho avuto il supporto e il tempo per elaborare il lutto del mio stupro. Ho sepolto dolore e senso di colpa.”

In base al suo racconto, tre anni fa la Cohen partecipò ad un party nella casa del protagonista di Gossip Girl e, durante la serata, fu proprio lui a proporle un rapporto sessuale a tre, prontamente rifiutato. L’attrice racconta di aver comunque deciso di restare alla festa e di essersi fermata a dormire proprio lì, in una delle stanze degli ospiti. Durante la notte l’attore si sarebbe introdotto nella stanza e lì si sarebbe consumata la violenza.

Le pesantissime accuse hanno fatto immediatamente il giro del mondo e, secondo le ultime notizie, sull’accaduto starebbe già indagando la polizia di Los Angeles.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

Scopri di più su...

Bill Cosby: il processo è tutto da rifare