Natalie Portman VS Jessica Simpson: lite social

Natalie Portman Jessica Simpson Natalie Portman VS Jessica Simpson: lite social

Foto via web

Lite mediatica tra Natalie PortmanJessica Simpson che nelle ultime ore hanno animato i social.

Tutto nasce da una dichiarazione rilasciata dall’attrice de “Il Cigno Nero” che, in una recente intervista, ha raccontato:

“Ricordo che quando ero adolescente c’era Jessica Simpson sulla copertina di un giornale che affermava ‘Sono vergine‘ indossando un bikini, questa cosa mi ha creato confusione. Non capisco che messaggio vuole darmi come donna o come ragazza.”

La risposta della biondina, attualmente in attesa del suo terzo bebè, non ha tardato ad arrivare e su Instagram ha tuonato:

 “Che delusione leggere di quella ‘confusione’ per aver indossato un bikini in una foto del 1999 quando ero ancora vergine. In quanto personaggi pubblici, sappiamo che la nostra immagine viene spesso distorta e che l’industria nella quale lavoriamo prova spesso a definirci. Ad ogni modo, mi hanno insegnato ad essere me stessa rispettando le differenze d’espressione tra le donne, questo è esattamente il motivo per cui credevo – e credo ancora – che essere sexy in bikini e fiera del mio corpo, non è sinonimo di fare sesso… Non bisogna offendere altre donne  per le loro scelte, nell’era del Time’s Upe dopo tutto l’ottimo lavoro fatto dalle donne, ti incoraggio a fare lo stesso”.

Le scuse di Natalie sono giunte attraverso lo stesso social sul quale si è rivolta personalmente alla collega:

 “Grazie per le tue parole. Sono completamente d’accordo con te sul fatto che una donna dovrebbe potersi vestire come vuole e comportarsi come vuole senza essere giudicata per questo. Nella mia intervista volevo semplicemente dire che- come ragazza diventata maggiorenne sotto i riflettori nello stesso periodo- ero confusa dai messaggi proposti dai media su come dovessero comportarsi donne e ragazze. Non volevo farti sentire in imbarazzo e mi dispiace per le ferite che le mie parole possono averti causato. Ho tanto rispetto per il tuo talento e per la tua voce che usi per incoraggiare e potenziare tante donne in tutto il mondo.”

Pace fatta?

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

Scopri di più su...

Sandra Bullock “Anche io vittima di molestie”

Anne Hathaway in nero su Instagram contro le molestie