Naya Rivera “Ai tempi di Glee ho abortito”

Naya Rivera 2 Naya Rivera Ai tempi di Glee ho abortito

Foto: @ Instagram/ Naya Rivera

Ormai Naya Rivera è una mamma felice grazie alla nascita, lo scorso ottobre, del piccolo Josey, ma in passato la star ha dovuto prendere la difficile decisione di abortire il suo primo figlio.

A rivelarlo è stata la stessa 29enne che si prepara all’ uscita, il prossimo 13 settembre, di un libro di memorie dal titolo “Sorry Not Sorry” ed è proprio tra quelle pagine che Naya ha rivelato d’essere rimasta incinta nel 2010. Padre del bambino proprio il suo attuale marito Rayan Dorsay col quale all’ epoca le cose non andavano esattamente a gonfie vele.

La star californiana ha spiegato di aver scoperto della gravidanza qualche settimana dopo aver rotto con Dorsay e di aver deciso, quindi, di interromperla approfittando di un giorno libero dal set di “Glee“:

“E’ stato davvero spaventoso decidere di abortire. Non è una di quelle cose di cui la gente parla, ma penso che dovrebbe farlo. So che molta gente potrebbe leggere questa cosa ed esclamare ‘Che diavolo!’, ma spero che lì fuori ci sia qualcuno a cui la mia esperienza possa servire a qualcosa.”

“Spero che quando mio figlio Josey leggerà il mio libro, questo possa servire a fargli aprire gli occhi sui problemi con cui devono convivere le donne.”

Nel suo primo libro Naya non racconta soltanto della difficile decisione di abortire, ma anche della sua battaglia adolescenziale contro l’ anoressia. Siete curiosi di leggerlo?

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

James Van Der Beek: “Mia moglie ha perso un altro bambino”

James Van Der Beek e Kimberly hanno perso il bambino

Hilaria Baldwin ha perso il bambino