Tom Hanks ritira a Roma il suo “Premio alla Carriera”

TomHanks 500x333 Tom Hanks ritira a Roma il suo Premio alla Carriera

Foto via web

 Tom Hanks è arrivato in Italia per partecipare alla Festa del Cinema di Roma dove ieri è stato insignito del Premio alla Carriera presso l’ Auditorium Parco Della Musica.

Ad accogliere l’ attore sul palco c’era la nostrana Claudia Cardinale, mentre sua moglie Rita Wilson è rimasta in platea ad applaudirlo.

L’ attore, che dal 12 ottobre è nei cinema di tutto il mondo con “Inferno“, adattamento cinematografico dell’ omonimo romanzo di Dan Brown, ha ritirato il suo premio e, durante la conferenza stampa, si è lasciato andare a commenti sulle prossime elezioni presidenziali americane corredati di una battutina al vetriolo verso Donal Trump, considerato da Hanks come il “Silvio Berlusconi” americano:

 “Non so se si può dire, visti i tanti giornalisti presenti, ma le presidenziali americane 2016 sono un festival di merda. Ogni quattro anni ci troviamo di fronte a un bivio dove c’è ansia e timore del futuro, ma mai come oggi c’è un candidato autoreferenziale, pieno di idee assurde in cui non investiamo, e non lo faremo neppure questa volta. Quando parlo di ignoranza non intendo solo quella politica, ma una cosa è certa: quando prevale l’ignoranza nella politica sono successe sempre cose molto brutte. Certo voi potrete dirmi perché mai un personaggio come Trump si candida alle presidenziali Usa. Ma io potrei replicare: e perché voi avevate Berlusconi?”

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Jack Black riceve la sua stella sulla “Walk of Fame”

La famiglia Trump riunita a Washington per il Moving Day

Katy Perry, salvata dalla depressione grazie alla musica