Alyssa Milano è in via di guarigione

AlyssaMilano Alyssa Milano è in via di guarigione

Foto via web

Dopo aver raccontato pubblicamente di aver contratto il coronavirus, Alyssa Milano ha finalmente annunciato di essere sulla via della guarigione.

L’attrice 47enne è pronta a riprendere in mano la sua vita, ma, sebbene il peggio sia ormai passato, continua a fare i conti con alcuni effetti collaterali legati all’infezione.

“Voglio aggiornarvi sul mio benessere e sulla mia salute. Sto bene. Sto iniziando a sentirmi meglio fisicamente. Sto ancora prendendo un’aspirina ogni 3 giorni per fluidificare il sangue, olio di pesce, vitamina D, C, zinco e un complesso di vitamine B. Ho ancora palpitazioni occasionali. Ancora dimentico le parole (questa è la parte peggiore in assoluto). Ma non è così grave come poche settimane fa. Mi sento meglio. Ho fatto una TAC ai polmoni e una risonanza al cuore ed entrambe erano normali.”.

Il ricordo dei momenti più tragici, però, è ancora vivido e, sebbene Alyssa stia notevolmente meglio rispetto alle scorse settimane, non riesce a liberarsi dalla paura:

“A volte mi sento molto spaventata. Non di ammalarmi di nuovo, ma al pensiero che si ammalino i miei cari. Non vorrei mai che abbiano a che fare con questa cosa. È una bestia. Quindi in alcuni momenti mi sento grata e in altri terrorizzata. Grata di essere stata io ad ammalarmi e terrorizzata dal fatto che gli amici e i familiari possano ammalarsi. Per favore state attenti.”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Diane Kruger, il ritorno al lavoro ai tempi del Covid-19

Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus

Selena Gomez: “All’inizio del lockdown ho sofferto di depressione”