Beyonce sulla cover di British Vogue

beyonce cover Beyonce sulla cover di British Vogue

Foto: @ Instagram/ Beyonce

Beyonce è la star di British Vogue che, per l’ultimo numero dell’anno, ha deciso di regalarle ben tre diverse cover.

La cantante ha messo in mostra le sue curve femminili, fasciate in abiti super aderenti e si è raccontata in una delle sue rarissime interviste.

Qui sotto i tratti più salienti.

Su come si sente cambiata alla luce dei fatti accaduti nel 2020:

“Assolutamente cambiata, Sarebbe difficile vivere la vita in una pandemia e in una situazione di agitazione sociale e non cambiare per niente. Ho imparato che la mia voce è più chiara quando sono ferma. Ho davvero a cuore questo periodo con la mia famiglia e il mio nuovo obiettivo è quello di rallentare e liberarmi degli aspetti stressanti della mia vita. Sono entrata nell’industria musicale che avevo soltanto 15 ani e sono cresciuta con gli occhi del mondo addosso, ho realizzato progetti senza sosta. Ho pubblicato Lemonade durante il Fortmation World Tour, ho dato alla luce due gemelli, mi sono esibita al Coachella, ho diretto ‘Homecoming’, sono andata in un altro tour mondiale con Jay, poi Black Is King, tutto schiena contro schiena. È stato pesante e frenetico. Ho trascorso molto tempo concentrandomi sulla costruzione della mia eredità e sulla rappresentazione della mia cultura nel modo migliore che conosco. Ora ho deciso di concedermi il permesso di concentrarmi sulla mia felicità.”

Sul suo impegno nell’accedere i riflettori sulle voci nere:

“Qualcosa si è aperto dentro di me dopo aver dato alla luce la mia prima figlia. Da quel momento in poi, ho veramente capito il mio potenziale e la maternità è stata la mia ispirazione più grande. È diventata la mia missione assicurarmi che vivesse in un mondo in cui si sente veramente vista e apprezzata. Sono stato anche profondamente ispirato dal mio viaggio in Sud Africa con la mia famiglia. E, dopo aver avuto mio figlio, Sir Carter, ho sentito che era importante elevare ed elogiare i nostri ragazzi e fare i modo che crescano con una buona quantità di film, libri per bambini e musica che promuovano l’intelligenza emotiva, il valore personale e la nostra ricca storia. Ecco perché il film è dedicato a lui. “

Beyonce ha poi rivelato un aneddoto sulla sua vita familiare:

“Ho due alveari a casa, quelli veri. Ce li abbiamo da un po’ di tempo. Abbiamo circa 80mila api e produciamo centinaia di vasetti di miele ogni anno. Li abbiamo voluti in casa perchè le mie figlie, Blue e Rumi, hanno terribili allergie e il miele ha tantissime proprietà curative.”

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Rihanna è sulla cover di British Vogue

Emma Watson: “Sono single e felice”

Karlie Kloss: “Ecco perchè ho lasciato gli angeli di Victoria’s Secret”