Harry Styles parla di Zayn Malik e Taylor Swift su Rolling Stone

Harry Styles 1 1 Harry Styles parla di Zayn Malik e Taylor Swift su Rolling Stone

Foto via Rolling Stone

Harry Styles ha annunciato l’ uscita del suo primo album da solista e per l’ occasione si è aggiudicato la cover del nuovo numero di Rolling Stone.

Il 23enne posa per un primo piano che lo ritrae con sguardo perso, ma all’ interno della rivista è possibile ammirarlo con addosso abiti d’ ispirazione barocca.

Ovviamente la rivista musicale più influente al mondo non poteva perdere l’ occasione per intervistarlo ed Harry si è letteralmente aperto parlando, tra l’ altro, di Zayn Malik e Taylor Swift.

Harry Styles 2 Harry Styles parla di Zayn Malik e Taylor Swift su Rolling Stone

Foto via Rolling Stone

Sui commenti negativi fatti di recente da Zayn Malik a proposito del suo passato negli One Direction:

“Penso sia vergognoso che lui pensi tutto questo… Ma non posso che augurare buona fortuna a chi fa ciò che più ama. Se non ti piace quello che stai facendo ed hai bisogno di fare qualcos’ altro, devi farlo assolutamente. Sono felice che stia facendo qualcosa che gli piace e gli auguro buona fortuna.

Sulle foto rubate al suo secondo appuntamento con Taylor Swift a Central Park:

“Quando ho visto quelle foto ho pensato che le relazioni sono difficili a qualunque età. Aggiungici che in realtà a 18 anni non capisci neppure esattamente come funzionino le cose. Voglio dire, è stato un po’ strano cominciare in questo modo. Hai un appuntamento con qualcuno che ti piace davvero e vorresti che le cose siano più semplici, giusto? E’ stata un’ esperienza da cui imparare per entrambi. Ma andando al nocciolo della questione, io volevo soltanto che fosse un normale appuntamento.”

Harry Styles 3 Harry Styles parla di Zayn Malik e Taylor Swift su Rolling Stone

Foto via Rolling Stone

Sulle canzoni che Taylor ha scritto su di lui:

“Insomma, non so se parlino realmente di me o meno… il fatto è che lei è grande. Io scrivo in base alle mie esperienze; ognuno di noi lo fa. Sono fortunato se davvero ho contribuito in qualche modo ad aiutarla nello scrivere quelle canzoni.”

Su cosa direbbe alla Swift se potesse lasciarle un messaggio:

 “Certe cose non funzionano. Anche se ci sono molti punti che potrebbero andare bene, le cose a volte non vanno lo stesso. Se parliamo di scrivere canzoni su argomenti di questo tipo, mi levo il cappello davanti al tempo speso insieme. Incontrare persone nuove, condividere esperienze, è la cosa più bella che possa accadere. Quindi, grazie!”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!