Hayden Panettere, la lite col fidanzato finisce male

hayden panettiere brian Hayden Panettere, la lite col fidanzato finisce male

Foto via web

È stata una settimana turbolenta quella appena trascorsa per la star di “Nashville”, Hayden Panettiere.

Il compagno dell’attrice, Brian Hickerson, è finito in prigione per violenza domestica dopo che, un litigio tra i due, è sfociato in una spiacevole battaglia fisica.

Secondo TMZ, il primo a diffondere la notizia, mercoledì sera i due sarebbero usciti insieme per bere qualcosa, ma, una volta tornati a casa, avrebbero cominciato a litigare arrivando alle mani nel giro di poco. Lo stesso sito web ha spiegato che, giunta sul posto, la polizia avrebbe notato chiari segni di violenza sul corpo dell’attrice 29enne e per questo avrebbe proceduto con l’arresto di Hickerson, poi rilasciato dietro il pagamento di una cauzione da 50mila dollari.

Non è la prima volta che il nome di Brian Hickerson balza agli onori della cronaca a causa dei suoi comportamenti violenti, nel 2018 anche un litigio aveva avuto un epilogo simile a quello di mercoledì notte.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

I cari di Hayden Panettiere preoccupati per la lovestory con Brian Hickerson

Hayden Panettiere e Brian Hickerson sono ancora una coppia

Hayden Panettiere, il nuovo compagno difende la loro relazione