Kate Hudson “Nel 2001 la mia cover senza veli fu bandita”

Katehudson Kate Hudson Nel 2001 la mia cover senza veli fu bandita

Foto via JJared

Sono passati ormai 18 anni da quando Kate Hudson ha posato senza veli per la cover di InStyle Magazine e di recente l’attrice ha deciso di aprirsi pubblicamente riguardo quella che venne considerata come una vera e propria “copertina dello scandalo”.

Seduta su alcuni maxi cuscini in seta bianca, la 21enne Kate si era lasciata immortalare completamente nuda, offrendo al fotografo il suo sguardo più malizioso e seducente:

“Fu giudicata inappropriata e per questo bandita da alcuni negozi o stabilimenti. Abbiamo venduto tantissimi numeri comunque.” ha spiegato Kate “Ad essere sincera, per me non è stato difficile spogliarmi. La gente può dire quello che vuole, ma a me piace essere nuda. Mi è sempre piaciuto.”

Kate ha voluto dire la sua anche sulla vita da neo 40enne:

“Ho compiuto 40 anni e la gente mi chiede spesso come ci si senta, ma io non penso a tutte queste cose. È soltanto un’età, un’età fantastica. Ti ritrovi in quella fase della tua vita in cui hai finalmente guadagnato un po’ di saggezza. È bello guardarsi indietro e sapere di avere qualche allo alle tue spalle. E sai una cosa? Mi sento ancora più divertente oggi di un tempo.”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

Scopri di più su...

Nicki Minaj esplosiva sulla cover di Wonderland