Kim Cattrall piange la morte di suo fratello

Kim Cattrall Kim Cattrall piange la morte di suo fratello

Foto: @ Instagram/ Kim Cattrall

Nell’occhio del ciclone da mesi perché considerata colpevole per la mancata produzione di “Sex and The City 3”, Kim Cattrall vive proprio in questi giorni una fase tragica della propria esistenza.

Nei giorni scorsi infatti l’attrice aveva usato i social per diffondere la notizia della sparizione improvvisa di suo fratello Chris:

 “Mio fratello non avrebbe mai lasciato la sua casa senza portare con sé alcuni oggetti ai quali teneva molto, né i suoi adorati cani. E’ un fratello unico. Aiutateci a riportarlo a casa sano e salvo. Per favore fare circolare la notizia.”

Purtroppo nel fine settimana la vicenda si è conclusa col più tragico degli epiloghi, il corpo di Chris è stato ritrovato privo di vita:

 “E’ con grande tristezza che io e la mia famiglia annunciamo l’inaspettata morte di nostro figlio e fratello Chris Cattrall. In questo momento chiediamo massima privacy. Vogliamo ringraziare tutti voi sui social media per i vostri messaggi di amore e sostegno in questi attimi molto difficili per noi.”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!