Lady Gaga: matrimonio, maternità e filantripia su InStyle

lady gaga cover Lady Gaga: matrimonio, maternità e filantripia su InStyle

Foto via InStyle

In attesa di individuare il momento giusto per lanciare il suo “Chromatica”, Lady Gaga fa parlare di sè dalle pagine dell’ultimo numero di InStyle.

La cantante ha posato per uno shooting fotografico stilosissimo, molto diverso da quello pubblicato sulle pagine di Paper Magazine nelle scorse settimane, e si è raccontata in un’intervista molto personale nella quale ha letteralmente aperto i cassetti della sua anima. 

Matrimonio, maternità e salute mentale sono soltanto alcuni degli argomenti sui quali Gaga non ha avuto paura di aprirsi.

Su cosa desidera nella sua vita:

“Matrimonio. Più musica, più film, più beneficenza con la Born This Way Faundation (una no profit che si occupa di aiutare i giovani a supporto del benessere mentale e fisico). Voglio aprirmi a progetti filantropici. Voglio contribuire a finanziare la ricerca sulla fibromialgia e sul dolore cronico mettendo insieme un gruppo di medici. Ho molti sogni e speranze. Non so cosa riuscirò a realizzare veramente, ma so che lo farò insieme alle persone che amo.”

Sull’idea di crearsi una famiglia tutta sua:

“Ti dirò che mi piacerebbe molto avere dei figli. Spero di diventare mamma. Non è incredibile quello che possiamo fare? Possiamo tenere un essere umano dentro di noi e crescerlo. Quando viene fuori il nostro lavoro diventa tenerlo in vita. È divertente, tutti quanti lavorano fuori da casa mia ogni giorno. Quando poi ritornano, io dico sempre, ‘Benvenuti nell’Utero'”.

Sui suoi problemi legati alla salute mentale:

“Ho sofferto di depressione, ma quando in edicola vedevo le mie foto pensavo: ‘Ok, sembro una a cui le cose vanno bene‘. Ma soffrivo in segreto e il mondo non ne aveva idea. O alcune persone nel mondo. Sai, detesto usare la frase ‘Il mondo‘. È così egocentrico pensare che il mondo intero pensi qualcosa di me o che mi conosca. Non è così.”

Sulle elezioni presidenziali:

“Credo che abbiamo il potere di decidere quale sia la cultura di questo paese. Abbiamo il potere di decidere come affrontarci socialmente. E non abbiamo bisogno di mettere troppo potere nelle mani di una sola persona. Detto questo, sto guardando cosa succede. Penso però che tutti sappiamo per chi non voterò.”

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Salma Hayek su InStyle “Non ho avuto il coraggio di ritoccare le labbra”

Bella Hadid “Dicono che mi sono rifatta, ma non è vero”