Millie Bobby Brown in lacrime sui social

millie bobby brown Millie Bobby Brown in lacrime sui social

Foto: @ Instagram/ Millie Bobby Brown

Millie Bobby Brown ha commosso il popolo del web dopo aver postato su Instagram un video nel quale si sfoga dopo essere stata molestata da una fan.

La giovanissima star di “Stranger Things”, 16 anni appena, ha raccontato che, mentre faceva shopping in vista del Natale, una ragazza le si sarebbe avvicinata per chiederle il permesso di filmarla, alla sua risposta negativa, questa avrebbe comunque preso in mano il suo smartphone e avrebbe cominciato a riprenderla.

“Sono un essere umano.” Ha detto tra le lacrime “Mi fa arrabbiare quando la gente travalica certi limiti.”

Millie ha poi aggiunto che avrebbe accettato di fare una foto, ma che in quel momento non aveva alcuna voglia di essere filmata.

“Faccio questo video per dirvi che dovete mostrare più rispetto per gli altri. Non importa chi essi siano o cosa facciano, dovete essere rispettosi.”

Più tardi la 16enne è ritornata sui Twitter per rassicurare i fan:

“Ora sto bene, ma ero arrabbiata perché mi sentivo a disagio e perché qualcuno mi aveva mancato di rispetto. È importante stabilire i propri limite e parlare. Vi voglio bene ragazzi. Siate gentili gli uni con gli altri.”

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Gal Gadot si prepara per il prossimo film

Zoe Kravitz in topless su Instagram

Gigi Hadid pubblica uno scatto inedito con Zayn Malik