Nina Dobrev: “Io e Paul Wesley ci detestavamo”

Nina Dobrev Paul Wesley Nina Dobrev: Io e Paul Wesley ci detestavamo

Foto: @ Instagram/ Nina Dobrev

A due anni dalla messa in onda della stagione conclusiva di “The Vampire Diaries“, Nina Dobrev ha deciso di rivelarci uno dei retroscena più interessanti legati alla serie TV vampiresca e no, la sua lovestory ormai naufragata con Ian Somerhalder non c’entra niente.

Intervistata per il podcast Directionally Challenged, Nina ha parlato pittosto del suo rapporto con Paul Wesley che, a quanto pare, non iniziò col piede giusto:

“All’inizio dello show io e Paul non andavamo per nulla d’accordo. Lo rispettavo, ma non mi piaceva per niente. Ricordo che, alla fine della prima stagione, in molti vennero da me a chiedermi se io e lui avevamo una relazione nella vita reale perchè pensavano che tra noi ci fosse chimica. Mi rendo conto che tra odio e amore c’è una linea molto sottile e noi ci siamo disprezzati così tanto che tutto questo poteva essere inteso proprio come amore… Ma la verità è che per i cinque mesi di lavoro io e Paul ci siamo detestati.”

Come i loro fan sapranno bene, superato il periodo critico, Nina e Paul sono attualmente legati da una bella amicizia.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

Scopri di più su...

Torrey DeVitto è di nuovo single

Phoebe Tonkin agli InStyle Awards dopo la notizia della rottura con Paul

Paul Wesley divorzia dopo 2 anni di matrimonio