Billie Eilish: “Non mi sono mai sentita desiderata dai ragazzi”

billie eilish Billie Eilish: Non mi sono mai sentita desiderata dai ragazzi

Foto via web

Billie Eilish ha deciso di spiegare per la prima ai fan le motivazioni che si celano dietro il suo stile, spesso caratterizzato da t-shirt oversize, pantaloni ampi e comodi e capelli multicolor.

Per farlo la 19enne ha scelto British GQ che l’ha voluta sulla cover del suo numero di luglio/ agosto:

“Ecco una bomba per voi: non mi sono  mai sentita desiderata. I miei ex fidanzati non mi hanno mai fatto sentire desiderata. Nessuno di loro. E per  me questo è un aspetto importante della mia vita. Quindi mi vesto come mi vesto perchè non mi piace pensare ai ragazzi. Ma ciò non significa che un giorno non mi sveglierò e deciderò di indossare una canotta, cosa che, tra l’altro, ho già fatto in passato.”

“Alcune volte mi vesto come un ragazzo, altre come una ragazza spavalda. Altre volte invece mi sento intrappolata in questo personaggio che ho creato, perchè penso che la gente non pensi a me come a una donna.”

E sulle sue relazioni passate:

“Non mi sono mai sentita forte in una relazione. L’ho fatto una volta soltanto e, indovina, mi sono ritrovata ad approfittare della gentilezza di quella persona. Non ero abituata. Sono passati mesi e ora non mi sento più attratta dalle persone. Non so cosa mi stia succedendo… In realtà è come una specie di droga.”

 

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Nick Cannon parla del suo matrimonio con Mariah Carey su Variety

Dakota Johnson: “Ho sofferto di depressione”

America Ferrera: “Ecco perchè non mi sono goduta la vittoria agli Emmy”