Thomas Markle torna a parlare di Meghan in una nuova intervista

Meghan Markle Thomas Markle Thomas Markle torna a parlare di Meghan in una nuova intervista

Foto via web

Thomas Markle non vuol proprio saperne di finire nell’oblio a cui sua figlia Meghan pare averlo confinato dopo le nozze col principe Harry e durante il weekend è tornato a parlare del suo rapporto attuale con la duchessa di Sussex.

Per farlo ha scelto il magazine Mail On Sunday al quale ha affidato nuove e interessanti rivelazioni. Dopo aver ribadito di non aver più parlato con sua figlia in seguito alla sua prima intervista a Good Morning Britain, l’ex direttore delle luci si è sfogato dicendo che:

 “A quanto pare Meghan è arrabbiata con me perché ho detto che sicuramente presto avranno un bambino. Ma lei parla da almeno sei o sette anni di quanta voglia abbia di avere una famiglia sua e anche Harry lo dice spesso. Se a dirlo sono loro va tutto bene, se lo dico io sono persona non grata.”

Markle è poi sbottato esprimendo tutto il suo risentimento nei confronti di Meghan e della Royal Family al completo:

 “Te lo dico, con Meghan e la famiglia reale sono arrivato proprio al limite. Vogliono che taccia, che me ne vada, ma io non sarò messo a tacere. Mi rifiuto di stare zitto. Questo senso di superiorità manifestato da Meghan mi fa pensare, lei non sarebbe nulla senza di me. Sono stato io a fare di lei la duchessa di oggi, tutto ciò che è Meghan oggi è merito mio.”

Cosa ne dite delle sue parole? Pensate che abbia ragione o che gioverebbe di più a lui ed a sua figlia se se ne restasse in disparte almeno per un po’?

Ti potrebbero interessare anche...

Commenta ora!

I commenti sono disabilitati.

Scopri di più su...

Ben Affleck parla del divorzio da Jennifer Garner

Louis Tomlinson, arrabbiato per le domande sulla morte di mamma e sorella

Demi Lovato: “Vorrei avere una famiglia”